Vivi la tua gravidanza in modo consapevole!
Questo è il più bel regalo che puoi fare a tuo figlio
ora e per il futuro

YOGA IN GRAVIDANZA

Questo percorso offre un punto di riferimento ad ogni donna che, nel periodo della gravidanza, sceglie come strumento di preparazione al meraviglioso evento della nascita: lo Yoga. Attraverso questa esperienza, la donna può riscoprire, in maniera naturale e spontanea, le proprie innate risorse e, riuscire quindi ad attingervi in qualsiasi momento, riscoprendo l’insita capacità di partorire.

Tale percorso è incentrato sulla pratica e, sull’ esperienza di esercizi fisici specifici, volti a conoscere e fare propri degli strumenti utili, ad alleviare in maniera naturale le tensioni che si manifestano con la crescita del feto, che portano ad un cambiamento degli equilibri posturali della donna.

Tecniche di respirazione, utili alla donna per confrontarsi e gestire al meglio i propri stati d’animo, quali ansia, paura, capacità di gestire il dolore.

Tecniche di concentrazione, per rilassare le tensioni più profonde e, , stabilire con il corpo, un rapporto di sana e serena consapevolezza.

Tonificazione del perineo, perchè è importante preservarlo, esercizi che mirano ad una maggiore consapevolezza e conoscenza del proprio corpo e, della propria sfera intima.

Momenti teorico pratici, di aiuto alla donna, per affrontare e conoscere meglio ogni tematica legata alla gravidanza, a cui va aggiunta la fondamentale importanza del lavoro di gruppo: donne incinte che si confrontano con altre donne incinte, che vivono la gravidanza non come esperienza esclusivamente personale, ma come terreno di scambio esperienziale e sostegno reciproco.

Durante il corso, le gestanti hanno la possibilità di “fermarsi”, per entrare in contatto con il proprio corpo, ascoltarlo, scoprendo piano piano quel magico istinto creativo che ogni donna possiede; sviluppare una capacità di presenza, che le aiuterà a gestire attivamente il parto, senza subirlo in maniera passiva ed incontrollata.

E’ importante tenere presente che l’ insegnante del corso pre-parto, non è un medico e, qualsiasi sua indicazione non va considerata come prescrizione o consiglio, circa terapie mediche che non sono di sua competenza.

E’ consigliata la frequentazione a partire dalla 14^ settimana fino alla 40^.

CON CHI

Il corso è tenuto da Sandra Santarossa insegnante yoga diplomata FIY
Il martedì dalle 18.30 alle 20.00

DOVE

Oratorio SS. Redentore a Villadolt – Fontanafredda, Viale dello Sport 25 (PN)

“I bambini sono frammenti di polvere di stelle
soffiati dalla mano di Dio
Fortunata la donna che conosce le doglie del parto perché lei ha tenuto una stella dentro sé “

Larry Barretto Alamy

NASCITA CONSAPEVOLE

“Mamma accogli, dona, espanditi”
“Papà proteggila, sostienila ed accompagnala”

Sono previsti degli incontri rivolti non solo alle mamme ma anche ai papa’, per affrontare le tappe del travaglio e del parto, dove vengono date tutte le informazioni tecniche per gestire al meglio questo straordinario evento, e vivere con serenità i primi momenti della nascita, ricevendo istruzioni teoriche e pratiche sulla gestione del bambino.
L’incontro è costituito da un mini corso per la coppia, di una serata, dove si affrontano gli stati emotivi che comporta la gravidanza, il post-parto e la genitorialità. Vengono spiegate le posizioni da assumere durante il travaglio, le zone da massaggiare, per alleviare il dolore della contrazione, i punti da stimolare per avviare al meglio il processo del travaglio. La corretta respirazione da praticare durante le varie fasi, il canto carnatico. Saranno inoltre date indicazioni su come gestire ed affronatare il dolore:

  • perchè si ha paura, quali sono i mezzi per trasformarla in una nostra risorsa
  • atteggiamenti corretti che possono aiutare il travaglio ed il parto
  • cosa accade durante il travaglio/ parto fisiologico

CON CHI

Il corso è tenuto da Sandra Santarossa insegnante yoga diplomata FIY
L’incontro sarà organizzato di volta in volta rispettando le scadenze del parto previste.

DOVE
La sede è l’Oratorio SS. Redentore a Villadolt – Fontanafredda, Viale dello Sport 25 (PN)

“Lasciatelo stare, lasciatelo fare, lasciategli il tempo
Il sole si alza forse di colpo?
Tra il giorno e la notte non indugia forse l’alba incerta e la lenta, maestosa gloria dell’aurora?
Lasciate alla nascita la sua lentezza e la sua gravità” Frédérick Leboyer